Tematica 3 : Il profilo del terminologo

I compiti che può svolgere il terminologo sembrano oggi talmente diversificati e richiedono conoscenze e competenze talmente diverse da chiedersi se oggi esista uno o più profili del terminologo (per esempio i documenti di RaDT e di OTTIAQ). A seconda del paese, la professione del terminologo si avvicina a quella dell’informatico, a quella del documentalista oppure a quella di traduttore. Tuttavia le offerte di lavoro con la menzione «terminologo» non sono ormai più una rarità, il che porta a interrogarsi su cosa siano la vita professionale e le vere condizioni di lavoro del terminologo: quale posizione e livello ideale dovrebbe occupare in un organigramma la funzione del terminologo, quale potere e quale stipendio dovrebbero accompagnare tale posizione? Queste sono domande che si sono affrontate in rare occasioni e di cui vorremmo dibattere.

D’altra parte, si può ancora ragionevolmente pretendere di voler formare professionisti adatti a tutte le posizioni e che abbiano la padronanza di tutti questi aspetti potenziali dell’attività terminologica? Dove finiscono la formazione e i compiti del terminologo ? Quali sono le differenze e le convergenze fra tutte le formazioni in documentazione, comunicazione, linguistica, informatica e in terminologia ?

Vogliamo un’identità forte e quindi monolitica, oppure una figura professionale più vaga e forse difficile da difendere? Se il terminologo «fa anche informatica», anche l'informatico può «fare terminologia»? La terminologia può intervenire ovunque trattandosi di una tecnica e non di una specifica professione?

Il punto di partenza per questa sessione potrebbe essere l’analisi dei documenti esistenti relativi al profilo del terminologo, e in particolar modo l’esame dei loro contenuti e disposizioni.

Domande :

  • Quali sono i profili esistenti? Sono sufficienti? Come sono distribuiti?
  • Quali nuove competenze sono auspicabili/auspicate? Esse si devono integrare nei percorsi formativi, e in che modo?
  • Come viene reclutato un terminologo?
  • Qual è lo statuto professionale del terminologo?

Tweets

Agenda

2018

 

First International Conference in Terminology
1416 September
Tbilisi

Georgia

 

« Lexique(s) et genre(s) textuel(s) : approches sur corpus »
11es journées du réseau Lexicologie, Terminologie, Traduction à Grenoble
25–28 September
Grenoble
France

 

Translation: Theories, Practices, Mapping the Market
28–29 September
Craiova

Romania

 

International Terminology: Translation and Standardization
5–7 October
Tbilisi
Georgia
Tblisi

RiTerm 2018
XVI Simposio de la Red Iberoamericana de Terminología
23–26 October
Manizales
Colombia


IX EAFT Terminology Summit
2223 November
San Sebastian
Basque Country