Tematica 2 : Problemi "maggiori" per le lingue "minori"

Le comunità linguistiche possono sentirsi minorate per molti motivi. Vorremmo pertanto porre alcune domande relative ad un ampio spettro di denominazioni: lingue minoritarie, lingue meno utilizzate, lingue a diffusione limitata, lingue meno insegnate e lingue in pericolo. Affrontare in modo adeguato le sfide che presentano oggi i bisogni terminologici delle lingue «minori» pone numerosi e svariati problemi tanto possono divergere le ragioni storiche, geografiche, demografiche, economiche, culturali e linguistiche. D’altro lato, esistono delle convergenze, non solo fra queste lingue ma anche con le lingue maggiori. Lavorando in modo da individuare tali somiglianze, potrebbero forse apparire inaspettate soluzioni.

Domande :

 

  • Sono diversi i bisogni terminologici degli utenti nel caso di lingue «minori»?
  • Vi sono gruppi di utilizzatori differenti a seconda delle lingue?
  • Sono necessari approcci diversi in contesti diversi?
  • I terminologi devono sviluppare competenze specifiche per le lingue «minori»?
  • Si sono sviluppate strategie che si potrebbero adattare alle lingue di larga diffusione?

Tweets

Agenda

Workshop III: Terminology Management for Translation Memories
11 Març-5 May
Online
IULATERM

Terminology- Heritage and Modernity. Postponed
9-10 May
Tbilisi
Georgia

English: The elephant in the room with terminology, translation and interpreting. Cancelled
27 June
Bangor University
Wales

International colloquium on terminology and semiotics
16-17 July
Clermont-Ferrand
France

OTTIAQ Congress
25 September
Montréal
Québec

The 2nd interdisciplinary conference on National languages in academic research and higher education
8-9 October
Tallinn
Estonia

XXX Annual Conference of the Italian Association for Terminology (Ass.I.Term)
15-16 October
Bolzano
Italy

PhraséoTerm
16-17 November
Verona
Italy

Realiter
1-2 October
Bologna
Italy

EAFT Summit
19-20 November
Dublin
Ireland